Loading...
Settimana culturale2018-08-06T13:09:48+00:00

LA SETTIMANA CULTURALE

Arte e cultura nel nostro Trentino

Trascorrere una settimana nel nostro hotel di Andalo ti permetterà, non solo di godere della fresca aria di natura che si respira qua, ma anche di visitare il Trentino e scoprire la cultura di questo territorio. Abbiamo pensato a una settimana intensa di appuntamenti che vogliono solo darti un piccolo assaggio di quello che puoi visitare. Al tuo arrivo in hotel sarà nostra cura fornirti tutte le informazioni che desideri.

Alessandra e Tony

Giorno 1: Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina

Il Museo degli usi e costumi della Gente Trentina è un museo etnografico con sede a San Michele all’Adige, in provincia di Trento. È considerato, sotto il profilo della tecnologia popolare, il più importante d’Italia e tra i più significativi d’Europa.

Distanza Andalo San Michele all’Adige: 23 km ca

Giorno 2: Muse il museo delle scienze di Trento

Il Muse è il museo delle scienze di Trento. Si trova immediatamente a sud dello storico palazzo delle Albere, in un palazzo all’interno del quartiere residenziale Le Albere, entrambi progettati dall’architetto italiano Renzo Piano.
Per maggiori informazioni: https://www.muse.it/

Distanza Andalo Trento 40 km  ca.

Giorno 3: Castello del Buonconsiglio e Cattedrale di San Vigilio

Il castello del Buonconsiglio è uno degli edifici più conosciuti di Trento e uno tra i maggiori complessi monumentali del Trentino-Alto Adige. Dal secolo XIII fino alla fine del XVIII residenza dei principi vescovi di Trento, è composto da una serie di edifici di epoca diversa, racchiusi entro una cinta di mura in una posizione leggermente elevata rispetto alla città.

Per maggiori informazioni: https://www.buonconsiglio.it/index.php/it/Castello-del-Buonconsiglio

La Cattedrale di San Vigilio invece, meglio conosciuta come Duomo di Trento, è la chiesa principale dell’arcidiocesi di Trento. In stile romanico, si trova nella piazza omonima della città sopra ad un’antica basilica paleocristiana.

Distanza Andalo Trento 40 km  ca.

Giorno 4: Castel Thun e Santuario di San Romedio

Il Castel Thun è un monumentale fabbricato di origine medievale, fra i meglio conservati del Trentino e da sempre destinato a sede principale della potente famiglia dei conti Thun. Sorge nel territorio comunale di Ton, in Val di Non.
Per maggiori informazioni: https://www.castelthun.com

Dopo aver visitato il Castel Thun ci si potrebbe spostare al Santuario di San Romedio che dista a soli 25 minuti in auto.
Il Santuario di San Romedio è uno dei più caratteristici eremi d’Europa. Sorge in Val di Non sulla vetta di uno sperone di roccia alto più di 70 metri. Qui San Romedio visse come eremita per molti anni, secondo quanto dice la leggenda in compagnia solo di un orso trentino. Il Santuario di San Romedio è formato da cinque piccole chiesette sovrapposte, tutte costruite su uno sperone di roccia e unite tra loro da una lunga scalinata di 131 gradini. Il sentiero che conduce al Santuario di San Romedio è una delle passeggiate di culto più significative del Trentino.
Per maggiori informazioni: https://www.visitvaldinon.it/it/da-vedere/arte-e-cultura/santuario-di-san-romedio/

Distanza Andalo Castel Thun 23 km ca.

Distanza Castel Thun Santuario di San Romedio 18 km ca.

Giorno 5: Chiesa dell’Inviolata e Rocca di Riva del Garda

Il lago di Garda è uno dei posti più amati dai turisti, vi consigliamo di trascorrere almeno mezza giornata a Riva del Garda.

Il lungolago di questa cittadina si può percorrere a piedi, attraverso il centro storico, fino alle spiagge, per giungere infine al Porto. Godetevi il sole, l’aria fresca, le panchine sparse in ogni angolo, i bar, i ristoranti e le imperdibili gelaterie.

La Chiesa dell’Inviolata è una della attrazioni principali di questa cittadina, un piccolo gioiello. È diventata meta di pellegrinaggio per il suo tabernacolo, che ancora oggi si trova alle spalle dell’altare e da alcuni considerato addirittura miracoloso.

Se vi trovate in questa cittadina non potete non vedere la Rocca di Riva del Garda, un edificio di stampo medioevale con quattro torri e facciate che risalgono a epoche diverse. Divenne in breve tempo simbolo militare della città, grazia anche al canale che la circonda e al ponte che la collega al centro storico.

È anche la sede del Museo Civico nonché della Pinacoteca. Attraversando il ponte potete accedere gratuitamente al giardino che si trova all’esterno dell’edificio, rivolto verso il lago. Troverete un tranquillissimo giardino dove fare una sosta ed osservare il panorama.

Distanza Andalo Riva del Garda 50 km ca.

Giorno 6: Forte Belvedere (Museo prima guerra mondiale a Lavarone)

Forte Belvedere vanta più di 28.000 visitatori all’anno, visitatori che hanno la possibilità di provare, grazie ad alcune installazioni multimediali, le atroci esperienze della grande guerra, le mura fredde, l’umidità i rumori vi catapulteranno indietro nel tempo per capire meglio cos’è la guerra cosa è stata ma cosa è ancora in alcune parti del mondo.

Distanza Andalo Trento 70 km  ca.

Giorno 7: Mart il Museo di arte moderna e contemporanea

Infine il Mart è il Museo di arte moderna e contemporanea che si trova a Rovereto.

La sua collezione è straordinariamente ricca: dal Futurismo alla Metafisica, dall’Arte Povera all’Arte Concettuale, fino alle sperimentazioni più attuali. Da non perdere le grandi mostre tematiche organizzate di anno in anno.

Per maggiorni informazioni: www.mart.trento.it

Distanza Andalo Rovereto 60 km  ca.

Richiedi informazioni

Acconsento al trattamento dei miei dati personali con le modalità e per le finalità dichiarate nell'informativa sopra riportata ai sensi del Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR - Regolamento UE 2016/679) e delle vigenti normative nazionali.
Leggi la nostra privacy policy